Home
Home • Forum • Regolamento • Iscriviti • Cerca • FAQ • Login
Nuova Discussione Rispondi alla Discussione Ringrazia Per la Discussione Pagina 1 di 1
Panta è entrato nel tunnel [Download Discussione]
Autore Messaggio

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio Panta è entrato nel tunnel 
 
Stimatissimi colleghi,

questo weekend sono ufficialmente entrato nel tunnel di CIV4. Anno nuovo, computer nuovo, CIV nuovo. Ho già fatto un bel pò di riscaldamento.

Nella prima partita, che ho spavaldamente deciso di fare a livello capitano (e non colono...), con i romani ovviamente, dopo un ottimo inizio, dopo aver espanso i confini dell'impero, mi sono trovato ad un certo punto in una situazione mostruosa: anche settando le tasse al 100% avevo i conti in rosso! E le unità erano "in sciopero". Mi sono spiegato il nefando avvenimento come dovuto all'elevato mantenimento che le città lontane richiedono. Ed essendo queste non produttive, rappresentavano una palla al piede non indifferente; il fatto che fosse stata eliminata la corruzione mi aveva illuso che uno sviluppo frenetico fosse la strada da seguire ed invece... in CIV4 mi sembra che si possa rischiare di fare il "passo più lungo della gamba".

Seconda partita, livello colono: forte dell'esperienza acquisita (ora sono a livello combattimento I) e della maggior semplicità del gioco, vinco per dominazione. Volevo vincere per conquista, ma mi ero dimenticato di settare le condizioni di vittoria dalla schermata iniziale. Peccato, perché una marea di cavalleria, fanteria e carri armati stava per travolgere Isabella.

La cosa che mi è piaciuta di più sono i "grandi uomini"; sono molto utili, la loro comparsa è regolata da regole "scientifiche", non come i grandi leader in CIV3 che comparivano quando pareva a loro e gettavano un'ombra di aleatorietà sulla partita. Li ho usati quasi esclusivamente per scoprire tecnologie, a parte un grande artista che ho utilizzato per realizzare la ben nota "bomba culturale" su una città di confine a rischio di flip, ed ottenendo una espansione culturale che fra l'altro mi ha fatto mettere le mani su un paio di risorse di lusso.

Bello bello. Stasera si replica, probabilmente a livello capitano. Qualche insulsa ora in ufficio mi separa dall'avvenimento.




Offline Profilo Invia Messaggio Privato Skype

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio Re: Panta è entrato nel tunnel 
 
panta1978 ha scritto: 
Stimatissimi colleghi,

questo weekend sono ufficialmente entrato nel tunnel di CIV4. Anno nuovo, computer nuovo, CIV nuovo. Ho già fatto un bel pò di riscaldamento.


Hai preso il PC come te lo aveva consigliato l'Ammiraglio?

panta1978 ha scritto: 
Nella prima partita, che ho spavaldamente deciso di fare a livello capitano (e non colono...), con i romani ovviamente, dopo un ottimo inizio, dopo aver espanso i confini dell'impero, mi sono trovato ad un certo punto in una situazione mostruosa: anche settando le tasse al 100% avevo i conti in rosso! E le unità erano "in sciopero". Mi sono spiegato il nefando avvenimento come dovuto all'elevato mantenimento che le città lontane richiedono. Ed essendo queste non produttive, rappresentavano una palla al piede non indifferente; il fatto che fosse stata eliminata la corruzione mi aveva illuso che uno sviluppo frenetico fosse la strada da seguire ed invece... in CIV4 mi sembra che si possa rischiare di fare il "passo più lungo della gamba".


Ha fatto lo soboroooone ...
Il concetto di "corruzione" è stato rivisto, non rimosso ... ora, i cittadini sontenti non si lamentano creando disordini civili, sono diventati più "moderni" ... ora fanno sciopero!

panta1978 ha scritto: 
Seconda partita, livello colono: forte dell'esperienza acquisita (ora sono a livello combattimento I) e della maggior semplicità del gioco, vinco per dominazione. Volevo vincere per conquista, ma mi ero dimenticato di settare le condizioni di vittoria dalla schermata iniziale. Peccato, perché una marea di cavalleria, fanteria e carri armati stava per travolgere Isabella.


Isabella degli spagnolo o Isabella degli Egiziani?

panta1978 ha scritto: 
La cosa che mi è piaciuta di più sono i "grandi uomini"; sono molto utili, la loro comparsa è regolata da regole "scientifiche", non come i grandi leader in CIV3 che comparivano quando pareva a loro e gettavano un'ombra di aleatorietà sulla partita. Li ho usati quasi esclusivamente per scoprire tecnologie, a parte un grande artista che ho utilizzato per realizzare la ben nota "bomba culturale" su una città di confine a rischio di flip, ed ottenendo una espansione culturale che fra l'altro mi ha fatto mettere le mani su un paio di risorse di lusso.


Bella invenzione quella dei granid uomini ... per caso, non ahi avuto voglia di creare qualche età dell'oro?






__________________
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio Re: Panta è entrato nel tunnel 
 
pianedimorro ha scritto: 
Hai preso il PC come te lo aveva consigliato l'Ammiraglio?

Oh, yeah.

pianedimorro ha scritto: 
Isabella degli spagnolo o Isabella degli Egiziani?

Isabella ispanica. Uso l'ultima patch e mi sembra che ciu sia una sola Isabella.

pianedimorro ha scritto: 
Bella invenzione quella dei granid uomini ... per caso, non ahi avuto voglia di creare qualche età dell'oro?

Ho attivato un'età dell'oro con il Taj Mahal (versione esotica del ferrarese Tai Maial); poi siccome non mi aveva soddisfatto come volevo, in quanto dura solo otto turni, ho preferito usare i grandi uomini per agevolare il processo tecnologico. Fra l'altro per attivare una Golden Age ce ne volevano tre (siccome la prima età dell'oro avuta col Taj era già stata creata).

L'impressione di fondo è che ci sia tanto tanto tanto da imparare. Le partite del weekend le ho giocate pensando di giocare a CIV3, con la forma mentis di quell'edizione. Ma qua occorre riprogettare la strategia ex-novo. All'inizio mi aveva fatto andare nei matti il fatto che per ottenere una risorsa di lusso occorre sia la strada sia il miglioramento, che fra l'altro spesso non è possibile fare perché non si dispone della dovuta tech.

Comunque in questo modo si ottiene una situazione interessante; la ricerca tecnologica deve essere indirizzata a secondo delle risorse che hai. Ad esempio: hai vino? Allora ti conviene cercare di fabbricare aziende vinicole, dunque devi ricercare monarchia (ma perché? Boh!). Hai seta? Ti occorre una piantagione, e quindi non puoi prescindere dal calendario, però poi magari se hai fatto Stonehenge ti si annulla l'effetto. Insomma, è un mondo difficile.




Offline Profilo Invia Messaggio Privato Skype

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio  
 
Anche io ho avuto lo stesso problema di adattamento.
Credo sia normale continuare a giocare con lo stesso metodo della versione precedente, anche perchè molte cose sono comuni tra i due civ.

Secondo me, la strategia generale può essere la stessa, però e necessario adattarsi alle nove caratteristiche.

Con quali civ hai giocato finora?






__________________
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio  
 
pianedimorro ha scritto: 
Anche io ho avuto lo stesso problema di adattamento.
Credo sia normale continuare a giocare con lo stesso metodo della versione precedente, anche perchè molte cose sono comuni tra i due civ.

Secondo me, la strategia generale può essere la stessa, però e necessario adattarsi alle nove caratteristiche.

Con quali civ hai giocato finora?


Solo con i romani. Ieri sera è iniziata una nuova partita a livello capitano. Cinque CIV, mondo piccolo. Uniche condizioni di vittoria: viuuuulenza (ovvero distruzione di ogni altro avversario) oppure lancio dell'astronave (così se per caso la guerra mondiale non mi riuscisse ho sempre un escape. Perché è bello giocare, ma vincere è molto meglio.).

Stavolta sono stato più attento e non sono andato in recessione. Per ora siamo a quella che una volta si chiamava "inizio dell'era industriale". Tutto procede bene; sono decisamente primo in ogni campo (anche se Eraclito nella sua guida mi dice che sono patetico e che mi merito il 5° post, mah!). Sino ad ora tanta pace e tanto sviluppo scientifico e culturale. Ho conquistato due città grazie alle "bombe culturali" (piuttosto inverosimili, ma sono una figata!). Un grande mercante arrivato sino a Tebe mi ha appena dato 1100 ori, che mi sputtanerò settando a maiala la ricerca scientifica. Sto ammassando un esercito di granatieri al confine con l'India. Il buon Gandhi, che ho recentemente convertito alla religione giudaismo sta per essere spazzato via. Poi dopo toccherà nell'ordine a Roosevelt, Bismark e Cleopatra. Spero di essere più preciso domani.




Offline Profilo Invia Messaggio Privato Skype

Rispondi Citando Download Messaggio
Messaggio  
 
Bene ... aspetto tue notizie, allora.

P.S. perchè quest'ordine di eliminazione preciso? Hai fatto una lista stile Kill Bill?






__________________
Offline Profilo Invia Messaggio Privato HomePage
Mostra prima i Messaggi di:
Nuova Discussione Rispondi alla Discussione Ringrazia Per la Discussione  Pagina 1 di 1

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno